I nostri Borghi

Borghi e Frazioni

Tra le Cinque Terre e Portofino si trova Framura, un insieme di cinque piccoli borghi immersi nella natura con una storia secolare alle spalle

Castagnola

Castagnola, situata nell’entroterra di Framura, è davvero ricca di storia. La chiesa parrocchiale di S. Lorenzo custodisce una “Deposizione di Gesù” del pittore e scultore Luca Cambiaso, autore cinquecentesco di affreschi e dipinti, di soggetto sacro e profano, che abbelliscono molti palazzi e chiese genovesi.


Servizi: Bar Circolo A.C.L.I., Macelleria Bellolio, Ambulatorio medico

Costa

Costa è la frazione più rilevante dal punto di vista storico, archeologico e artistico. In questo borgo, in splendida posizione panoramica che spazia a 360 ° dall’entroterra al mare, si trovano infatti l’antica chiesa di S. Martino (X-XI sec. d.C.) e la Torre Carolingia, una delle strutture più antiche di tutta la Liguria. Il suo basamento risale infatti al IV sec. d.C.. All’interno della chiesa di S. Martino è conservata una “Madonna del Rosario” (1620), pala d’altare ad opera di Bernardo Strozzi, uno dei massimi esponenti del Barocco pittorico italiano.
Da Costa si snoda il sentiero panoramico in discesa che attraversa gli altri borghi di Framura fino al mare e alla stazione.

Servizi: Bar-Tabacchi Silvia, Ristorante Silvia, Ristorante Meri

Setta

Setta, fulcro della vita framurese, mantiene ancora oggi il tipo architettonico medievale, testimoniato dalla presenza di diverse bifore e trifore (XIV sec.). Questa frazione conserva una torre di guardia genovese del XV sec.


Servizi: Bancomat, Comune di Framura, Biblioteca, Farmacia, Ambulatorio medico, Panificio Pasticceria Bennati, Gastronomia Le Cose Buone, Bar-Bistrò Il Muretto, Pizzeria La Rotonda

Ravecca

Ravecca, quasi una prosecuzione di Setta, è un suggestivo borgo dove il tipo medievale è ancora presente nella sua purezza.

Anzo

Anzo, storicamente luogo di villeggiatura dei nobili genovesi, come testimoniato dai grandi orti cintati ancora oggi da alte mura, conserva la splendida cappella di Nostra Signora della Neve, costruita nel XIX sec. e decorata con il gusto neogotico dell’epoca, e una bella torre di guardia genovese (XV sec.), situata proprio all’imbocco del borgo.
Da Anzo si possono facilmente raggiungere le spiagge, sia percorrendo la scalinata per la stazione, ubicata nella parte più orientale del borgo, sia percorrendo il sentiero per la spiaggia Arena, che si imbocca a ponente del borgo e si ricongiunge con la Via del Mare, passeggiata panoramica che congiunge tutte le spiagge del litorale con la stazione, formando uno splendido anello.

Servizi: Bar-Ristorante-Pizzeria Augusta

Fornaci

Fornaci, moderna località turistica, è la più periferica delle frazioni di Framura; si torva infatti sul versante orientale del torrente Deiva ed è, di fatto, raggiungibile solo da Deiva Marina. Gli alberghi, i campeggi e i bar sulla spiaggia di sabbia fine offrono ampi servizi e la possibilità di soggiornare in un ambiente tipicamente turistico.


Servizi: Bagni Riviera, Bagni Corallo

2 Commenti Scrivi un Commento

  1. Bob Gandolfi 14 Settembre 2018 Subscriber

    Framura è magica!!!

  2. Roberto 14 Settembre 2018 Subscriber

    Passeggiare tra i borghi ti porta in un altro tempo, quando non si correva e si godeva della bellezza senza fretta.

Scrivi un Commento